QDL – Recanatesi: “Lazio, Inzaghi come Ferguson si può”

Il commento di Franco Recanatesi sulla Lazio: il giornalista crede che Inzaghi possa legarsi ancora ai colori biancocelesti

di redazionecittaceleste

ROMA – Le parole di Franco Recanatesi ai microfoni di Cittaceleste TV e di Radiosei. Ecco il suo pensiero sulla Lazio e non solo ai microfoni di Quelli della Libertà:

notizie Lazio: Luis Alberto e Inzaghi

“Governo? Conte ha già rifiutato di fare il ministro nel governo Draghi. Conte sindaco di Roma? Sarebbe una possibilità. Se Draghi dovesse scegliere la squadra, sarebbe una buona notizia per il Paese. In caso contrario sarebbe come mettere Messi in una squadra mediocre. Secondo me è un candidato di livello, tuttavia dovrebbe scegliere di suo pugno i ministri. Prima, a parte qualcuno, molti sembravano veramente inesperti. Ci sono troppe poche persone che sanno svolgere al meglio il proprio dovere”. 

SUL CAMPIONATO – “Serie A? Fino al prossimo fine settimana sono della Juventus! (scherza, ndr). Tutto sommato andrebbe bene anche un pareggio contro la Roma. Ciononostante la classifica rischierebbe di vederli allontanare dal vertice. Anche se i bianconeri sono i miei favoriti per lo scudetto, non è detto che la Lazio non riesca a rientrare nel novero delle squadre che lottano per il titolo. Quindi anche un 1X sulla schedina andrebbe bene”.

SULLA LAZIO – “Il mestiere del giornalista e quello del calciatore è totalmente diverso. Tuttavia credo che Inzaghi sia un’anomalia nel mondo del calcio. Sono vent’anni che è nella Lazio, da calciatore ad allenatore, per cui credo che ami la squadra. Anche per durare a lungo con Lotito ci vuole pazienza. Se il presidente desse al mister qualcosa che lo soddisfi, diventerebbe davvero il Ferguson del club. So per certo che ama la Lazio e che resterebbe anche in avanti. Nel calcio si va a caccia di opportunità, di avanzamenti di carriera. Nel calcio si ambisce a giocare in grandi competizioni. Non ricordo un allenatore più innamorato di lui”.

GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy