Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Sorrentino: “Reina fra i portieri top, la Lazio in lotta per la Champions fino alla fine”

Sorrentino si esprime nel match program di Lazio-Torino

Le parole del doppio ex nel consueto match program

redazionecittaceleste

ROMA - Più si avvicinano le 18:30 e più diminuiscono le possibilità di vedere in campo allo stadio Olimpico sia la Lazio che il Torino. Nell'incertezza che regnerà fino all'ultimo, gli addetti ai lavori hanno comunque voluto analizzare la sfida fra i granata e i biancocelesti. Stefano Sorrentino può considerarsi a tutti gli effetti un doppio ex. Cresciuto nelle giovanili biancocelesti e arrivato al Torino nell'annata 1998/1999. L'ex portiere è intervenuto nel classico match program della vigilia per analizzare gli estremi difensori delle due compagini: "Reina e Sirigu sono due portieri molto forti. Li vedo migliorare di anno in anno grazie all'esperienza e alla passione. E' bello vedere portieri del loro calibro nel nostro campionato. Stagione altalenante? Diciamo che c'è ancora tempo perché possa succedere di tutto, il campionato è ancora lungo. La Lazio lotterà fino alla fine per un posto nella prossima Champions. Il Torino? Nicola sta lavorando molto bene, non sarà facile salvarsi, ma possono riuscirci".

 Pepe Reina

Sorrentino racconta anche del suo passato nella capitale: "Ero in prestito dalla Vecchia Signora. Al primo anno di Primavera mi confrontai con dei campioni dell'allora prima squadra, che mi aiutarono molto a crescere. Il precedente più bello? Ne dico due: il mio primo anno al Chievo, nel 2009, quando vincemmo 0-3 all'Olimpico a poche giornate dalla fine, quel giorno capii che ci saremmo salvati; il secondo è invece un'altra vittoria del gennaio 2017, sempre all'Olimpico con il Chievo. Vincemmo 0-1 grazie a un gol nel finale, ricordo che la Lazio in quella partita mi impegnò tantissimo".

Potresti esserti perso