Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Bologna-Lazio, i biancocelesti sono arrivati al Dall’Ara – VIDEO

Escalante festeggia con la squadra

La Lazio è arrivata allo Stadio Renato Dall'Ara. Tra pochi minuti il direttore di gara darà il fischio d'inizio del match di campionato

redazionecittaceleste

ROMA - Nelle scorse ore, più o meno ieri nel tardo pomeriggio, la formazione biancoceleste è arrivata a Bologna. I capitolini infatti, tra non molto sfideranno Sinisa Mihajlovic e i suoi uomini nel primo turno di campionato successivo alla Champions League. La partita giocata dei capitolini nella massima competizione continentale non è stata una sfida qualunque, ma la sfida delle sfide. Sotto certi aspetti. Visto che gli avversari della Lazio sono stati i tedeschi del Bayern Monaco. I bavaresi, oltre ad aver vinto la scorsa Champions e l'ultima Bundesliga, si sono anche confermati campioni del mondo vincendo il Mondiale per Club. Insomma, non c'era avversario peggiore che la Lazio di Simone Inzaghi potesse pescare.

L'ARRIVO ALLO STADIO - L'impianto che ospiterà la 24^ giornata di Serie A tra i capitolini e i felsinei, sarà il Renato Dall'Ara. Poco fa il club biancoceleste ha usato i propri account social per mostrare le immagine dell'arrivo della Lazio nello stadio. Il fischio d'inizio è programmato per le 18:00 di oggi pomeriggio. Il direttore di gara sarà Piero Giacomelli. A tal proposito, non sono mancate le polemiche. Tuttavia, i pensieri dei calciatori dovranno essere rivolti solamente a ciò che succederà più tardi sul manto erboso dell'arena romagnola:

IL RISCALDAMENTO - In questo preciso momento gli uomini di Inzaghi staranno prendendo confidenza con il terreno di gioco. Tre punti in più sarebbero di vitale importanza visti gli obiettivi di inizio stagione. Dopo il successo dello scorso campionato, la Lazio spera di finire in Champions League anche la prossima stagione. Al di là dell'1-4 maturato all'Olimpico contro il Bayern, l'avventura dei capitolini nella massima competizione europea è stata di tutto rispetto. Ovviamente non sono mancati i brividi al termine della prima fase. La sfida con il Club Brugge poteva rivelarsi particolarmente amara, ma per fortuna così non è stato. Il processo di crescita del club è ormai più iniziato:

Potresti esserti perso