• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Mercato Lazio, Hinteregger e le alternative a Paletta

Mercato Lazio, Hinteregger e le alternative a Paletta

Malgrado sia l’italo-argentino il più accreditato per sostituire Hoedt, la dirigenza capitolina pensa anche ad altri 3 profili…

di redazionecittaceleste

di Lorenzo Ottaviani

ROMA – Oggi torna il campionato, ma il calciomercato non può certo fermarsi. Come sottolineato dal tecnico biancoceleste Simone Inzaghi nel corso della conferenza stampa prima della sfida contro il Chievo, servono ancora due acquisti per considerare il mercato concluso: il sostituto del partente e ribelle Keita Baldé Diao e un nuovo difensore al posto del già ceduto Wesley Hoedt. Al momento sembrerebbe essere Gabriel Paletta il calciatore designato per rinforzare il reparto arretrato della Lazio, ma ormai lo sappiamo, finché non ci sono le firme sul contratto può succedere di tutto. Ecco quindi 3 alternative all’italo-argentino uscite negli ultimi giorni.

MARTIN HINTEREGGER

Hinteregger

Martin Hinteregger è stato accostato anche nella scorsa annata ai biancocelesti, ed ora sembra essere tornato di moda. Parliamo di un difensore di 24 anni di piede mancino con doti fisiche importanti, tiro potente e buona abilità nei colpi di testa. Oltre ad essere un buon marcatore, non disdegna sortite offensive che lo portano a siglare anche qualche rete – sono stati 3 i gol segnati dal centrale dell’Augsburg nella scorsa stagione in Bundesliga -. Secondo i dati Transfermarkt il prezzo del suo cartellino dovrebbe essere di 8 milioni di euro, una cifra non eccessiva per una Lazio che ne ha incassati ben 17 dalla cessione di Hoedt al Southampton.

JAROSLAW JACH

jach

Si tratta dell’ultimo nome entrato in orbita Lazio. Il difensore polacco Jaroslaw Jach è in grado di giocare sia al centro della difesa sia come laterale di sinistra. Un ragazzo del 1994 che potrebbe rappresentare un buon investimento per il futuro, anche perché al momento la sua valutazione è di circa un milione di euro – secondo Transfermarkt -, quindi molto bassa.

LUCA CALDIROLA

Caldirola

Arriviamo ad un profilo italiano, forse la vera prima alternativa a Paletta (come rivelato da Sky Sport nella giornata di ieri). Luca Caldirola milita nel Werder Brema e sono anni che la sua carriera si è allontanata dal Bel Paese, ma la Lazio potrebbe decidere di riportarlo in Italia, per di più nella Capitale. Il centrale formatosi calcisticamente nel vivaio dell’Inter è un profilo leggermente più esperto dei precedenti – è un classe ’91 -, ma l’anno scorso ha avuto molti problemi fisici che hanno compromesso la sua stagione. Ad ogni modo, la dirigenza capitolina potrebbe decidere di investire su di lui come quarto difensore, magari lanciandolo in Europa League per testarne la tenuta fisica. Il costo dell’operazione? Intorno ai 2 milioni di euro. Continuando a parlare di mercato, la situazione legata a Keita sembra essere vicina ad una svolta. Una svolta chiamata Inter: CONTINUA A LEGGERE

13.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy